Artemest, il sito internet per l’artigianato d’alta gamma. Anteprima al Salone del Mobile per la nuova piattaforma di e-commerce fra gioiello, arte e design

Il futuro è davvero artigiano? Ci crede senz’altro Artemest, la nuova piattaforma di e-commerce lanciata da Ippolita Rostagno, designer del gioiello italiana residente negli Stati Uniti e già fondatrice del brand di gioielli Ippolita. In un mondo dove gli e-commerce proliferano ma si fa fatica a riconoscere un’identità definita dietro ad ogni proposta, Artemest nasce con una mission inequivocabile: ospitare sulla propria bottega digitale solo pezzi unici di artigianato d’alta gamma. Oggetti intramontabili, da collezionismo, frutto di un savoir faire manuale eccellente, che abbraccino i generi del home décor, della gioielleria, dell’arte e del design.

Ippolita Rostagno, fondatrice di Artemest

E tutti rigorosamente Made in Italy, tutti espressione della migliore tradizione artistica e artigianale del nostro paese. Nei giorni del Salone del Mobile di Milano sarà possibile vedere i prodotti del catalogo Artemest in anteprima da Leclettico, hub del centralissimo distretto di San Gregorio Docet. Per poter acquistare le opere di Artemest, invece, dovremo aspettare giugno, quando la piattaforma di e-commerce sarà finalmente operativa. Per saperne di più, adesso, non ci resta che consultare le preview del sito, dove sono già pubblicati i primi approfondimenti editoriali.

Pubblicato su Artribune.com il 31 marzo 2015

Leave a Reply

Your email address will not be published.