The Wonder Cabinet

Un vecchio impianto industriale, i suoi artigiani, gli artisti e, intorno, la comunità. Come indirizzarli per generare impatto? Usando la contaminazione per favorire incontri dagli esiti imprevisti. Facendo di un progetto vivo un progetto felice.

Reportage su The Wonder Cabinet, piattaforma “flessibile, aperta, inclusiva e progressista” fondata a Betlemme dai fratelli Anastas, pubblicato sul numero di settembre di Icon Design magazine.

Leave a Reply

Your email address will not be published.